Con l’inverno e l’aria sempre più fredda, il viso è la prima parte del corpo esposta al gelo. Una delle parti più sensibili sono le labbra, perché è più difficile coprirle con una sciarpa, a meno che non ci si voglia tramutare in una mummia con la sciarpa arrotolata fino al naso, quando si sta in mezzo agli altri. Ma basta un colpo di vento, una serata dove la temperatura scende e subito appaiono rinsecchite e piene di screpolature.

Proteggersi è importante!
Specialmente per evitare che piccoli fastidi dovuti al freddo inibiscano un bel sorriso e la salute in generale del corpo. Per salvaguardare le labbra, è importante quindi usare specifici prodotti per la protezione e idratazione. Si comincia con l’utilizzo di alcuni alleati di bellezza classici. Il burro di cacao deve essere sempre con voi e a portata di borsa. Basta la prima folata di gelo per estrarlo e applicare un sottile strato dando sollievo alle labbra. Ma oltre a questo classico metodo, ne esistono altri che agiscono direttamente sulle abitudini alimentari. Per esempio per mantenere la bellezza della pelle intatta è importante idratare il corpo, e bere almeno due litri di acqua al giorno. Ma esistono altri rimedi per le labbra, alcuni naturali, che garantiscono idratazione istantanea ed intensa. Uno per cominciare?

L’olio di cocco. Bastano due gocce passate sulle labbra per regalare subito sollievo ed idratazione. Oppure il miele, un cucchiaio spalmato sulle labbra idrata immediatamente. Un’altra sostanza naturale indicata per la cura delle labbra è l’olio essenziale di argan. Questo tipo di olio è particolarmente nutriente e assicura una patina che protegge le labbra. Qualsiasi di questi trattamenti può essere fatto in poco tempo, o prima di uscire, o all’inizio della giornata, oppure prima di andare a dormire, magari dopo una giornata passata in giro. Mi raccomando ricordatevi sempre di proteggere le labbra per mantenere intatta la bellezza del viso.

Fonte: misslife.it

Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.