Sicuramente sapete che il sonno fa miracoli! Dormire 8 ore a notte infatti (non troppo di più né troppo di meno) è uno dei segreti per avere un viso bello e rilassato il giorno dopo… ma questa volta arriva un aiuto in più, un vero e proprio trattamento notturno per la pelle! E’ in vendita da poco anche in Italia ed è un’invenzione rivoluzionaria e molto particolare che ci aiuterà a combattere i cedimenti e gli inestetismi della pelle anche durante il sonno senza muovere un dito e senza fatica! E non si tratta della solita crema antirughe da applicare prima di andare a letto, si tratta di qualcosa di molto più speciale: LA FEDERA ANTIAGE!

Federa Cosmetica Cupron
Si chiama Cupron ed è una tecnologia brevettata negli Stati Uniti e promette addirittura di cancellare le rughe! E’ ha base di ossido di rame (sia rame naturale che riciclato), materiale che ha proprietà cicatrizzanti e che rilasciato durante la notte sulla pelle a contatto con la federa garantisce la stimolazione del collagene durante il sonno.
Test clinici hanno dimostrato che dopo un periodo di circa 4 settimane, utilizzando tutte le notti questa fantastica invenzione, si noterà un aspetto della pelle migliorato, più tonico e la diminuzione delle antiestetiche rughette che tanto ci affliggono. Se si vuole completare l’opera, si può aggiungere alla federa anche la mascherina per gli occhi antiage, sempre in tessuto e sempre a base di ossido di rame, che rilascia nel tempo i principi che vengono assorbiti dalla delicata pelle del contorno occhi! La federa e la mascherina si possono tranquillamente lavare in casa seguendo semplici accorgimenti e sono stati entrambi testati per avere la sicurezza che non siano tossici né creino allergie alla pelle.

Maschera Cosmetica Cupron

I prodotti Cupron si possono acquistare (per il momento) soltanto online a questo indirizzo: www.emmeciquattro-shop.com dove troverete tutte le info che vi servono e anche altri prodotti

Questo invece è il sito del produttore americano: cupron.com

Taggato con:
 
Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.