Uno dei libri che ho letto di recente ha letteralmente cambiato/migliorato il mio stile di vita.
Si tratta di “La dieta Okinawa: per essere in forma, per vivere a lungo”.
Solitamente sotto l’ombrellone ci si svaga con romanzi rosa, il bestseller del momento o con riviste di gossip… ma questo libro potrebbe essere la lettura alternativa che vi permetterà di ripartire a settembre con la giusta determinazione e il know-how per cambiare per sempre il vostro stile di vita!

La dieta Okinawa

Okinawa è un’isola che si trova tra il Mar Cinese Orientale e l’ Oceano giapponese ma nonostante sia giapponese, risente moltissimo dell’ influsso della vicina Cina, soprattutto per ciò che riguarda l’alimentazione. La dieta adottata dagli abitanti dell’ isola è oggetto di studio da moltissimi anni: l’ eccezionale longevità degli isolani, secondo gli scienziati, sarebbe dovuta proprio al loro particolare tipo di dieta.

Nell’isola si conta un numero di centenari 3 volte superiore rispetto agli altri paesi del mondo.

“A 70 anni sei solo un bambino, a 80 un adolescente e a 90, se gli antenati ti invitano a raggiungerli in paradiso chiedi loro di aspettarti fino ai 100: a quell’età ti porrai nuovamente il problema” questa è l’antica incisione che appare su una roccia di Okinawa. E’ dunque ormai accertato che gli abitanti dell’ isola vantino il record della longevità, ma la cosa più strabiliante è che, non solo raggiungono praticamente tutti la vecchiaia, ma lo fanno restando in perfetta forma e soffrendo di pochissime malattie. Qualsiasi forma di tumore è, nell’isola, un evento rarissimo.
E allora qual è il loro segreto per mantenersi in perfetta forma, invecchiando in piena salute ed energia? E’ quello di scegliere i cibi che permettono di dimagrire aumentando contemporaneamente le difese immunitarie dell’ organismo e l’energia. Ma non si tratta di una dieta restrittiva in termini di quantità, semplicemente, si scelgono quei cibi che contengono pochissime calorie in grandi volumi (un esempio: le verdure) e i condimenti come l’olio sono utilizzati in minime quantità. Per il resto si devono inserire ogni giorno nella dieta svariate porzioni di verdura e frutta, grandi quantità di cereali esclusivamente integrali e di legumi secchi, piatti a base di soia, tanto pesce e spezie di ogni genere, erbe aromatiche e alghe (sono super antiossidanti!) e si deve limitare il più possibile il consumo di carne e dei latticini mentre alcol e zucchero andrebbero aboliti del tutto.

Il segreto della famosa dieta Okinawa è che riesce a saziare, nutrire e non si ingrassa mai!

Vi consiglio di leggere il libro perché ci sono molte cose da imparare su questa dieta straordinaria (io preferisco definirla uno stile di vita più che una dieta!)

Seguendo i preziosi consigli ed iniziando a inserire le 50 ricette presenti all’interno del libro nei vostri pasti ogni giorno, vi ritroverete in breve tempo più magre, sane, energiche e belle (anche la pelle migliora con questi alimenti antiossidanti)!

IL LIBRO: “LA DIETA OKINAWA”
best seller scritto da Anne Doufour e Laurence Wittner (L’ Età dell’ Acquario, 18 euro)

Info: http://www.ilgiardinodeilibri.it/libri/__la-dieta-okinawa-dufour.php

Taggato con:
 
Set your Twitter account name in your settings to use the TwitterBar Section.